Senza filtro -Carla Mezzetti nominata vicesindaco, Filippo Ortenzi e Marcello Pesci assessori

Marta, An torna in maggioranza

Viterbo 10 - settembre - 2004
Si è ricomposta la frattura che aveva portato la componente di Alleanza Nazionale ad uscire dalla maggioranza che amministra il Comune di Marta. Al termine di un lungo e approfondito confronto, che ha coinvolto anche le segreterie provinciali di Alleanza Nazionale e Forza Italia, è stato trovato un accordo che si riflette in un rinnovato impegno dei rappresentanti di An all’interno della giunta.

L’intesa raggiunta si è esplicitata con la nomina a vicesindaco di Carla Mazzetti e a quelle di Filippo Ortenzi e Marcello Pesci ad assessori.

“Non si è trattato di una questione di mera distribuzione delle poltrone – ha spiegato il presidente della Federazione provinciale di Alleanza Nazionale, sen. Michele Bonatesta, soddisfatto per l’esito della trattativa, che ha seguito in prima persona insieme al vice presidente vicario del partito, Reno Pannucci, e alla responsabile degli enti locali di An, on. Laura Allegrini – ma di un necessario chiarimento su quelli che devono essere gli indirizzi e l’impegno di governo per il territorio. Tutte le componenti politiche hanno convenuto sulla necessità di elaborare, anche attraverso il contributo delle segreterie provinciali, un programma di fine legislatura capace di ridare slancio all’amministrazione, col doppio obiettivo di tornare ad amministrare secondo i desideri dei cittadini e di preparare nel migliore dei modi la prossima sfida elettorale” ha concluso il sen. Bonatesta.

10- settembre - www.tusciaweb.it