::::: Tutto low cost  Tutto viaggi  Tutto automobili
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|





Sport - Atletica - Sfide accese tra i 400 partecipanti ai campionati provinciali
Corsa campestre a staffetta, un successo
Viterbo - 15 dicembre 2010 - ore 10,05

Un'immagine della gara
Un atleta dell'Egidi sul podio per la categosia Cadetti
- Rispettata anche quest’anno la tradizione che vuole la disputa dei campionati provinciali campestre a staffetta, accompagnati da una giornata particolarmente fredda.

Il sole non ha riscaldato più di tanto i circa quattrocento partecipanti delle scuole medie e superiori della Tuscia, che incuranti del gelido vento di tramontana, martedì 14 dicembre, hanno dato vita a sfide veramente accese, risolte in qualche gara proprio sul filo di lana.

La manifestazione organizzata dalla Fidal provinciale del presidente Burratti, in collaborazione con l’ufficio educazione fisica del Csa di Viterbo, e che ha visto presente in campo la nuova coordinatrice Letizia Falcioni, ha raccolto nuovamente i consensi da parte di tutti i partecipanti, mettendo in risalto il grande desiderio di competizione, soprattutto da parte delle categorie giovanili Ragazzi/e e Cadetti/e, guidate con grande passione dai loro insegnanti.

Quattro le gare disputate che hanno visto succedersi, sul consueto percorso ricavato all’interno e all’esterno della pista di atletica (pistino di allenamento) dell’impianto del campo sportivo scolastico di Viterbo, prima le staffette miste delle Prime medie (Ri/Re 4x800m.), le staffette delle Seconde e Terze classi delle medie
( Ci/Ce 800m.), e le staffette maschili e femminili Allievi/e e Juniores delle scuole superiori (4x1000m.).

Tuscania vince la sfida tra le prime medie con la squadra formata da Chiatti, Metz, Pantalgi e Meduri, seconda al traguardo Vignanello con Annesi, Manfredi, Gregori e Mastrangeli e terza Tarquinia con Sacripanti, Franceschi, Parmigiani, Sileoni.

Nella categoria Cadetti/e vince l’Egidi di Viterbo con Ticconi, Geronzi, Salvatori e Coletta, secondo posto per Capranica con Onofri, Federici, Baldi e Cherubini e terzo posto ancora per l’Egidi con Cavallo, Casella, D’Ottaviani e Rosetto.

Nella categoria Allieve la spunta il Dalla Chiesa di Montefiascone con le due sorelle Melissa e Maila Ceccariglia, Battaglini e Hytay, alsecondo posto il Ruffini di Viterbo con Casini, Rosa, Gigli e De Rossi, al terzo posto il Magistrale S. Rosa di Viterbo con Cardone, Sini, Di Martino e Nicosia.

Negli Allievi, vittoria per il Ruffini con Brunori, Mastrangelo, Santini e Conforti, secondo l’Iisig L. Da Vinci di Viterbo con Pereira, Governatori, Cappetti e Franchi, al terzo posto per il Paolo Savi di Viterbo con Catana, Nuvoli, Perna e Braconcini.

Nella categoria Juniores femminile, affermazione per il Ruffini di Viterbo con Bigini, Fabi, El Hujeri e Ciampi, seguito dalla squadra mista Itsig Vt e S. Rosa composta da Polci, Bassanelli, Pascal e Cassano e terzo posto per il Dalla Chiesa di Montefiascone con Marinelli, Cimarello Ceccariglia e Conticchio.

Ultima gara quella degli Juniores maschile che ha visto la vittoria dello Scientifico Ruffini con Montesi, Vinciguerra, Mellaro e Facchinetti davanti all’Itas di Bagnoregio con Biello, Ceccarelli, Sciarra e Sapronetti, terzo posto per l’Itsig L.Da Vinci di Viterbo con Ciambella, Vrabie, Rossi e Palazzetti.

Il prossimo appuntamento di atletica scolastico vedrà di scena nel nuovo anno, la disputa dei campionati provinciali di corsa campestre individuali e a squadre, dove le scuole della Tuscia si contenderanno l’ambita qualificazione per i campionati regionali.


Copyright 2010 TusciaWeb - Chi siamo



Condividi

-