::::: Tutto low cost  Tutto viaggi  Tutto automobili
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|





Politica - Il capogruppo Pdl al Senato Maurizio Gasparri lancia un appello ai genitori, in vista della manifestazione di mercoledì
"Tenete a casa i vostri figli"
Viterbo - 20 dicembre 2010 - ore 10,00

Maurizio Gasparri, capogruppo Pdl al Senato
- "Manifestazione degli studenti, tenete a casa i figli".

E' un vero e proprio appello quello di Maurizio Gasparri.

Il capo dei senatori del Pdl si è rivolto ai genitori degli studenti che, mercoledì prossimo, scenderanno nuovamente in piazza a protestare.

"Genitori - ha detto Gasparri ai microfoni del programma di Rai3 Agorà - dite ai vostri figli di stare a casa. Quelle manifestazioni sono frequentate da potenziali assassini. Vanno evitate".

La dichiarazione del capogruppo Pdl al Senato arriva all'indomani della polemica nata dalla proposta dello stesso Gasparri di arrestare preventivamente i violenti delle manifestazioni.

"Qui ci vuole un 7 aprile - aveva detto il capogruppo Pdl -. Mi riferisco a quel giorno del 1978 in cui furono arrestati tanti capi dell'estrema sinistra collusi con il terrorismo. Serve una vasta e decisa azione preventiva. Si sa chi c'è dietro la violenza scoppiata a Roma. La sinistra, per coprire i violenti, ha mentito parlando di infiltrati. Bugie".


Copyright 2010 TusciaWeb - Chi siamo



Condividi

-