::::: Tutto low cost  Tutto viaggi  Tutto automobili
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|





Neve sulla Tuscia - L'assessore Santucci replica al presidente dell'Astral Giorgi
Non può essere solo colpa del destino cinico e baro
Viterbo - 21 dicembre 2010 - ore 18,35

Gianmaria Santucci
Giovan Battista Giorgi
Riceviamo e pubblichiamo - Non posso far altro che prendere atto di argomentazioni raffazzonate e del tutto inadeguate rispetto alle responsabilità che competono ad ognuno di noi.

Visto che il presidente Giorgi fa finta di scordarselo, mi trovo costretto a ricordagli l’incontro che ho avuto con lui e con il dirigente dell’Astral Raimondo Besson in cui esplicitavo che un “presunto” contratto di servizio tra Astral e Regione, peraltro mai comunicato alle Province del Lazio, non poteva avere alcun valore senza il necessario coinvolgimento delle amministrazioni provinciali.

Ricordo al presidente Giorgi, tanto prodigo nel rivendicare a sua volta presunte competenze proprie, che da anni Astral non compie alcun intervento straordinario sulla strada regionale Flaminia e che esempi come quello della Complanare di Monterosi non sono altro che vergognosi risultati di anni di totale abbandono delle strade regionali del Viterbese.

Sono anni, infatti, che Astral non progetta né realizza alcun intervento nella Tuscia. Non a caso l’amministrazione provinciale di Viterbo è stata troppe volte costretta a intervenire, tramite una mal concepita attività di manutenzione ordinaria, per mantenere a livelli di sicurezza minima la viabilità sulle strade regionali Cassia e Flaminia.

A tal proposito, mi permetto di ricordare al presidente Giorgi ciò che probabilmente ignora sull’azione amministrativa dell’ente che presiede; non casualmente infatti in queste ultime settimane per ben due volte - una nella sede dell’Astral e un’altra in quella dell’amministrazione provinciale di Viterbo - ho avuto modo di incontrare i dirigenti dell’azienda nel tentativo di trovare soluzioni alla prevedibile emergenza maltempo che da lì a poco si sarebbe verificata.

L’Astral, una società evidentemente allo sbando, non ha potuto che confermare l’assoluta incapacità nel trovare una soluzione positiva, rimandandomi a futuri provvedimenti mai intrapresi. Non posso che trovare risibili le motivazioni palesate dal presidente Giorgi del tipo “L’Astral non è dotata di mezzi propri”, anche perché tutte le amministrazioni pubbliche italiane non possono vantarsi di avere a disposizione mezzi sufficienti in caso di emergenza neve.

Proprio per questo società come Autostrade, o Anas, ma anche enti come i Comuni e, la nostra Provincia, si avvalgono di ditte private a supporto ed ausilio per questo tipo di servizio.

Mi chiedo perché solo l’Astral, in tutta Italia, sia impossibilita a richiedere questo tipo di servizi ai privati.

Caro presidente, la disponibilità al dialogo non può essere solo figlia di scuse tardive e non si può pretendere di scegliersi i servizi più comodi ed agevoli lasciando alla Provincia di Viterbo quelli più costosi e gravosi.

Nelle 48 ore successive all’arrivo dell’ondata di maltempo, l’amministrazione provinciale di Viterbo ha messo in campo decine di mezzi, centinaia di volontari e operatori stradali e migliaia di euro. Da lei e dall’Astral solo un e-mail con oltre cento ore di ritardo.

Cento, caro presidente, come le migliaia di euro al mese che costa alla Provincia di Viterbo il servizio di prevenzione neve e gelo solo, e ripeto solo, per le strade regionali.

D’altronde, se in tutto il Lazio, sulle strade regionali si è scatenato l’inferno la colpa non può essere solo del destino cinico e baro.

Giovanni Maria Santucci
Assessore provinciale ai Lavori pubblici


Viterbo - Il presidente Giorgi replica all'assessore Santucci
Neve, l'Astral non ha nessuna responsabilità
Viterbo - 21 dicembre 2010 - ore 17,00


Neve - L'assessore Santucci spiega ai lettori di Tusciaweb che la Provincia è dovuta intervenire anche su strade regionali e nazionali
Abbandonati da Astral e Anas
Viterbo - 20 dicembre 2010 - ore 1,30


Copyright 2010 TusciaWeb - Chi siamo



Condividi

-