::::: Tutto low cost  Tutto viaggi  Tutto automobili
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|





Acquapendente - Al teatro Boni lo spettacolo di burattini - Lunedì 27 dicembre
Va in scena "7 in un colpo"
Viterbo - 23 dicembre 2010 - ore 13,00

Il teatro Boni ad Acquapendente
- Lunedì 27 dicembre, alle 18, il teatro Boni di Acquapendente ospiterà la compagnia il Laborincolo con “7 in 1 colpo”, spettacolo di burattini ambientato nella bottega di un sarto che ci racconta la famosa fiaba dei Grimm “Il prode piccolo sarto (Sette in un colpo)”, usando dei personaggi creati con i suoi strumenti: bottoni, fili e spilli.

La storia prende forma dalle stoffe, la voce dai vecchi indumenti dimenticati nel baule. È la storia di Giovanni, anche lui un umile sarto, che lavora canticchiando, quando un giorno arriva lo strillone del re per annunciare che il re Antonino darà in sposa la principessa Matilde e metà del regno a chi sconfiggerà il terribile gigante dai capelli verdi, portando come prova proprio un ciuffo dei suoi capelli verdi.

In quel momento nascerà il grande equivoco, “sette in un colpo”, che porterà Giovanni faccia a faccia col gigante.

Lo spettacolo, per bambini da tre anni in su, è realizzato con tecnica mista da un’idea di Marco Lucci, burattinaio della Compagnia Il Laborincolo, e Matthias Traeger burattinaio e regista. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’Associazione Te.Bo. in Via Piaggia S. Angelo 4 (lunedì-venerdì ore 9.30-13.00) tel. 0763/7309207-730246, www.teatroboni.it e su facebook Teatro Boni; il prezzo del biglietto è di cinque euro.


Copyright 2010 TusciaWeb - Chi siamo



Condividi

-