::::: Tutto low cost  Tutto viaggi  Tutto automobili
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|





Esteri - Gli Stati Uniti sotto la morsa del gelo
Bufera di neve, migliaia di voli cancellati
Viterbo - 27 dicembre 2010 - ore 12,25

- Tempesta di neve, voli cancellati.

Bufera sulle città settentrionali degli Stati Uniti.

Migliaia di voli sono stati cancellati a causa del maltempo, che ha letteralmente paralizzato il traffico veicolare e aereo del nord degli Usa, New York compresa.

Il sindaco della Grande Mela Michael Bloomberg ha invitato i cittadini a non prendere l'auto e rimanere a casa. Specialmente nella giornata di oggi, per la quale il bollettino meteo prevede tra i 40 e i 50 centimetri di neve, con il vento che tira a 55 miglia orari.

Il piano d'emergenza per fronteggiare il gelo è partito da diversi giorni a New York come a Philadelphia, Boston, Portland e Providence.

Centinaia i mezzi attivi. 180mila tonnellate di sale saranno utilizzate per sciogliere il ghiaccio sulle principali arterie stradali.


Copyright 2010 TusciaWeb - Chi siamo



Condividi

-