::::: Tutto low cost  Tutto viaggi  Tutto automobili
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|





Viterbo - L'indignazione del Santa Rosa
Liceo musicale, una decisione presa con superficialità
Viterbo - 4 dicembre 2010 - ore 12,00

Il sindaco Giovannini
Riceviamo e pubblichiamo - De Cobertein sosteneva che importante è “partecipare” e non “vincere”, noi del liceo delle scienze umane del “S.Rosa” di Viterbo siamo solo molto indignati per il fatto che ci sia stata negata tale possibilità.

Una serie di giustificazioni procedurali, apportate da alcuni consiglieri provinciali e dallo stesso presidente della Provincia, hanno sostenuto, in un consiglio interrotto più volte da tentativi di accordo politico, la saggezza e la ponderazione di una decisione che in realtà è stata presa “perlomeno” superficialmente, dal momento che si basava su una documentazione mancante: quella del S.Rosa inequivocabilmente corretta ed inoltrata nei termini di legge, come le ricevute in nostro possesso attestano.

Oltre la gravità del fatto, rimane la delusione morale e professionale di aver assistito ad una brutta lezione di esercizio della democrazia e della decisione politica, con l'assenso anche della maggior parte dei sindacati, che ci fa pensare abbiano pronunciato una sorta di assenso preventivo a tale ipotesi, vista la votazione unanime della commissione consiliare Pubblica Istruzione.

Ribadiamo che non critichiamo l'atto istituzionale del dimensionamento scolastico (non è infatti questa la sede deputata) che evidentemente provoca condizioni di assenso e di dissenso nelle varie istituzioni scolastiche, ma la mancata valutazione di ragioni e parametri concreti di un liceo che proprio storicamente, nel nostro caso, avrebbe avuto tutte le carte in regola per partecipare e forse anche affermare il proprio diritto, nel pieno rispetto del diritto altrui: questa la lezione che preferiamo continuare ad insegnare, praticare ed ascoltare insieme ai nostri alunni e che ci vedrà in piazza lunedì 6 dicembre 2010 per una grande festa della scuola e della cultura musicale.

La delegazione del S.Rosa


Copyright 2010 TusciaWeb - Chi siamo


Condividi

-