:::::    
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|




Sport - Serie C maschile l'affluenza più bassa
Il Tennis Club straccia il new Country club Frascati
Viterbo - 16 maggio 2011 - ore 16,30


- Grande affermazione della serie C maschile concessionaria BMW Autopremium Viterbo.

Nella giornata di domenica, infatti, la squadra del Tennis Club Viterbo ha sconfitto per 5 a 1 i pari classifica del New Country Club Frascati, guadagnandosi così l’accesso alla Final Four regionale, che decreterà il circolo più forte nel Lazio, e soprattutto alla fase nazionale che potrebbe condurli a varcare le porte della serie B.

Gli incontri sono stati tutti ad altissimo tasso tecnico data anche la presenza dell’ex Coppa Davisman Davide Sanguinetti.

I primi a scendere in campo sono stati però i giovanissimi Censini e Cardarelli.

Il primo ha trovato davanti a sè un avversario decisamente non alla sua altezza ed ha portato a casa la partita piuttosto rapidamente con il severo punteggio di 6/2 6/1.

Cardarelli trovava invece nell’ex B2 Marte qualche difficoltà in più, trovandosi in entrambi i set avanti, ma poi facendosi sempre rimontare, riuscendo però alla fine a far girare la partita a suo favore chiudendo 7/6 7/5.

Subito dopo scendeva in campo Sanguinetti che dimostrava ancora oggi una superiorità straripante contro l’ex di turno e ottimo giocatore Giudizi, battendolo con il punteggio di 6/1 6/1, unica nota negativa la sconfitta di Aloisi, sconfitta maturata però con un ottimo giocatore, l’ex B1 Molinari per 6/4 6/4.

Sul 3 a 1 per la squadra gialloblù scendevano in campo i doppi.
Sanguinetti e Aloisi battevano in poco più di un’ora la coppia Marte-Giudizi, mentre Cardarelli e Fondi giovavano del ritiro di Molinari e Viggiani sul punteggio di 6/2 2/1 per i colori gialloblù.

Risultato finale Viterbo BMW Autopremium batte Frascati per 5 a 1.
Con questo successo i ragazzi del maestro Paolo Ricci andranno, come detto sopra, a giocarsi il titolo regionale, per poi provare il tanto desiderato passaggio in serie B, domenica 19 giugno.


Copyright TusciaWeb - Chi siamo
Condividi
-