:::::    
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|




Promosso dal dipartimento di scenze ambientali - Il 21 maggio
Inquinamento dell'acqua, incontro a Sutri
Viterbo - 16 maggio 2011 - ore 16,30


- Il Dipartimento Scienze Ambientali dell'Università degli studi della Tuscia, Disa, a seguito di una convenzione stipulata con il Tribunale di Viterbo, e con il supporto dell'assessorato all'ambiente della Provincia di Viterbo, si è fatto promotore della realizzazione di cinque incontri-dibattito improntati a temi relativi all'inquinamento delle acque e dell'atmosfera, all'ambiente, all'edilizia e urbanistica, ai rifiuti.

La fase di preparazione degli eventi è stata supportata anche dal Corpo Forestale dello Stato, dalla Camera di Commercio che ha dato il proprio patrocinio, dalla Asl, dall'Arpa e dalle altre istituzioni locali.

L'iniziativa è stata realizzata grazie all'impegno di Maria Fausto, direttore del Disa, e del dirigente e dei funzionari del Tribunale di Viterbo, Paolo Stavagna, Enzo Prudenzi e Lorella Martin che hanno curato la pianificazione e il coordinamento.

I primi tre incontri si sono svolti ad Acquapendente, Civita Castellana e Tuscania con lusinghiero successo di partecipazione di tecnici, addetti ai lavori, personale comunque interessato e dei cittadini.

Il prossimo incontro è fissato per le ore 9,45 di sabato 21 maggio presso la biblioteca della biblioteca comunale di Sutri dove qualificati tecnici ed esperti parleranno del tema dei rifiuti.

Il tema è di grande attualità anche alla luce dei sempre maggiori chiarimenti che l'opinione pubblica e i residenti nei centri interessati si pongono relativamente alla salubrità, agli effetti inquinanti, all'esposizione della popolazione a eventuali rischi in un contesto in cui le esigenze di crescita e sviluppo economico sono incalzanti.


Copyright TusciaWeb - Chi siamo
Condividi
-