:::::    
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|




Acquapendente - Venerdì 20 maggio sul paco i Babs
Il teatro Boni apre le porte alla musica
Viterbo - 17 maggio 2011 - ore 11,30


- Il Teatro Boni apre le porte alla buona musica. Venerdì 20 maggio calcherà infatti la scena il Gruppo Babs (Sergio Iacoponi chitarra basso, Manfredi Noto batteria, Sergio Bottoni ex Ombre voce e chitarra, Pino Forchesato ex Squali alla chitarra) nell’ambito di un evento organizzato dall’associazione Tebo.

La storia del gruppo, si intreccia fortemente con l’amore e la passione per la musica. Nato nel 1967 a Viterbo e proveniente da diverse esperienze musicali, si pone oramai da anni l’obiettivo di suonare il rock-blues seguendo l’esempio dei mitici Cream e del London blues di John Mayall. A suon di esibizioni, festival, serate danzanti e concerti, colgono tutte le occasioni per suonare e fare esperienza.

Al Trofeo Davoli Italia Beat, appena usciti dal garage/prove, vincono la selezione di Viterbo e alla finale di Roma si classificano al terzo posto. Dopo una lunga pausa durante la quale i componenti hanno portato avanti le loro professioni, complice una pubblicazione del 2003 su Musica e Musicisti degli anni ’60, si ritrovano riprendendo gli strumenti e si ripropongono come band.

E nel novembre 2004 nello studio “Il Mulino” di Acquapendente, registrano ben otto brani storici del loro repertorio. Tra i quali “Hey Joe”, “You really got me”, “For your love” e “Gimme some lovin”.

Il cd verrà distribuito gratuitamente ad amicci e vecchi fans, scoprendo con grande entusiasmo di avere anche una nuova generazione di fans. Infatti c’è un questi anni una forte riscoperta non solo della musica anni ’60 e ’70 ma anche della tradizione rock e blues.


Copyright TusciaWeb - Chi siamo
Condividi
-