:::::    
Logo TusciaWeb
Archivi | Mailing | Contatti | Primo | Provincia | Roma Nord | Lazio | Sport | Flash | Forum |Dossier | Gallery| TwTv| Corriere2000|




Provincia - Palazzo Gentili
Consiglio surreale, l'Udc non c'è
Viterbo - 19 maggio 2011 - ore 10,42


L'aula deserta del consiglio provinciale
- Consiglio provinciale surreale. Come da previsione, l'Udc non c'è.

Essendo in seconda convocazione, bastano i presenti a inizio seduta per approvare i due punti della seduta precedente. Assessori e consiglieri Udc erano presenti, ma sono scesi in massa a prendere un caffè.

I due punti passano in un'aula semi deserta. Il presidente Camilli deve chiamare all'ordine pure i pochi presenti, che pare siano interessati ad altro.

Si rifà' l'appello. Stavolta, essendo prima convocazione i numeri non bastano. Seduta sospesa per trenta minuti. Nel frattempo quattro dell'Udc rientrano.

Ma il punto vero è: dopo il caffè scenderanno nuovamente, stavolta a prendere pure il cornetto?


Copyright TusciaWeb - Chi siamo
Condividi
-